L’Ue: piccoli ortaggi fuorilegge, vietato prodursi il cibo

L’Ue: piccoli ortaggi fuorilegge, vietato prodursi il cibo | LIBRE Una nuova legge proposta dalla Commissione Europea renderebbe illegale “coltivare, riprodurre o commerciare” i semi di ortaggi che non sono stati “analizzati, approvati e accettati” da una nuova burocrazia europea denominata “Agenzia delle Varietà Vegetali europee”. Si chiama “Plant Reproductive Material Law”, e tenta di far gestire al governo la … Continua a leggere